Cerca

La sorveglianza

Mario Zurli assieme al sorvegliante esterno Nicola Gatto e al cuoco G.Porto. Miniera I. Tumminelli. Anno 1953Era costituito da guardie armate diurne e notturne che controllavano costantemente che non fossero asportati zolfo o arnesi da lavoro ad opera di ladri, che spesso bazzicavano nei dintorni, e curavano che nulla fosse tolto dalle cataste e dai cumuli di minerale impostato e già pesato per accrescere con frode i quantitativi di zolfo non ancora misurato, alla qual cosa poteva essere indotto qualche picconiere pagato a cottimo.
Vi erano inoltre alcuni "puntunera", aventi il compito di controllare i carusi e che perciò venivano anche chiamati "capurala"
 

Scuole

L'associazione propone attività educative alle scuole al fine di far conoscere alle nuove generazioni il mondo delle miniere.

Presto online

Progetti

Un patrimonio da riscoprire e valorizzare. I progetti di recupero dell'associazione per ridare alla comunità pezzi di storia perduta.

Vai alla sezione...

Itinerari

Storia, natura, arte. Il periodo delle miniere ha lasciato al centro della Sicilia posti meravigliosi tutti da riscoprire.

Vai alla sezione...

Free business joomla templates