Trabonella 1911

Il 20 ottobre 1911 nella miniera Trabonella, a causa dello scoppio di grisou ci furono una serie di esplosioni che uccisero 40 operai, ferendone 16. L’incendio che ne scaturì durò molti giorni e la miniera rimase chiusa per tre anni dopo l’evento. La miniera era già tristemente nota per gli incidenti avvenuti nel 1863 quando […]

I grandi incidenti nelle principali zolfare di Caltanissetta

L’altissima concentrazione di miniere di zolfo, Caltanissetta era la monopolista mondiale di zolfo, e l’arcaico metodo di estrazione del minerale sono le concause di un triste primato per quanto riguarda i disastri avvenuti in miniera in Italia. In fondo alla pagina è riportata una tabella dei maggiori incidenti minerari avvenuti in Italia dalla quale ci […]

Gli infortuni ed i disastri minerari

“[…] E’ degna di attenzione la quota elevata d’infortuni sul lavoro, che dà la classe degli solfatari, e specialmente de picconieri e de’ carusi che lavorano nell’interno della miniera. Essi vanno esposti a frequenti pericoli. Qualche volta perdono la vita per gas irrespirabili che si sviluppano improvvisamente; più spesso per franamenti, per scrollamenti parziali o […]

Miniera Gessolungo – 14 febbraio 1958 Storie vere di uomini veri

di Mario Zurli collaborato da Jessica Lomonaco Quel mattino del 14 febbraio 1958 faceva molto freddo. Il vento di tramontana era gelido e la pioggia che scendeva era mista a nevischio. Alla “badia”, davanti alla chiesa, il conservone di acqua potabile del Comune era illuminato da una sola fievole e velata luce di una lampadina. […]

Cronologia (II-III sec d.C. – 1959)

Risalgono a questo periodo i primi reperti archeologici che testimoniano l’estrazione dello zolfo in Sicilia. Si tratta di “Tegulae mancipum sulphuris” (“Tegole degli appaltatori di zolfo”) rinvenute nel territorio di Agrigento e di Milena (Caltanissetta). Lo zolfo venne utilizzato nell’antichità in campo medico, per preparare rimedi e unguenti, nell’arte tessile, nell’industria dei vetri e in […]

Crisi finale e dismissione del settore solfifero siciliano (1970 – 1989

I sotterranei della miniera Trabonella furono sigillati il 3 dicembre 1975. Solo l’impianto di flottazione rimase in attività, con minerale proveniente da altra miniera. L’unica miniera attiva nell’estrazione del minerale, all’interno del bacino solfifero a nord-est di Caltanissetta, fu la Gessolungo-Iuncio Tumminelli. Nei primi anni ’80 gli ultimi due impianti vennero costruiti all’interno della miniera […]

Le miniere soffocate dal clientelismo (1960 – 1970)

Finito il periodo della guerra di Corea la domanda di zolfo diminuì drasticamente, mettendo in crisi il settore minerario siciliano. Lo zolfo era prodotto a costi proibitivi, circa sei volte rispetto a quello ottenuto negli Stati Uniti dalla distillazione frazionata del petrolio (scoperta successivamente al metodo “Frasch”). La produzione italiana di zolfo, coincidente totalmente con […]

Ripresa produttiva con la guerra di Corea (1951 – 1959)

Alla fine degli eventi bellici, le riserve mondiali di zolfo, impoverite da un lungo conflitto mondiale (ricordiamo che lo zolfo fu un componente principale degli esplosivi bellici), e l’industria estrattiva americana non riuscirono a soddisfare la forte domanda generale di zolfo. Nonostante i danni causati alle miniere dalla guerra, l’attività estrattiva riprese con un ritmo […]

La crisi nel periodo della seconda guerra mondiale (1930 – 1950)

Dopo la liquidazione del “Consorzio Obbligatorio per l’Industria Zolfifera Siciliana” nel 1932, la maggior parte dei produttori chiese nuovamente l’intervento dello Stato. Ebbe così vita, con il R.D. 11 dicembre 1933, n. 1699, “l’Ufficio per la Vendita dello zolfo italiano”, con sede in Roma. L’ufficio riunì così, per la prima volta, in un unico organismo […]

La crisi a cavallo della prima guerra mondiale (1906 – 1930)

La perdita siciliana del monopolio dello zolfo spinse i produttori siciliani a ricercare un accordo con l’Union Sulphur americana per la spartizione dei mercati. “Si propose di non più esportare in USA la produzione siciliana; da parte loro gli USA non avrebbero dovuto inviare zolfo in Europa. Un accordo di questo genere non poteva essere […]